Passeggiate con i leoni

Quando i cuccioli raggiungono l‘età di 6 mesi sono troppo grandi per essere accuditi dai volontari e presi in braccio dai turisti. Si passa allora al successivo livello di sfruttamento: le passeggiate. Questo intrattenimento è presentato ai turisti come l‘opportunità di esplorare il bush a piedi accompagnati da giovani leoni, un‘esperienza unica ed esclusiva che capita una volta nella vita.

I turisti pagano entusiasti per questa esperienza e passeggiano, a volte tenendo il leone per la coda,  accompagnati da guide armate solo di un bastone. Ovviamente i leoni sanno bene quanto dolore provocherà loro quel bastone se non si comportano correttamente. Tuttavia  animali che hanno quasi raggiunto l‘età adulta dal punto di vista fisico ma sono ancora molto giovani mentalmente, possono avere reazioni totalmente imprevedibili e l‘incidente è sempre dietro l‘angolo. Ciò nonostante si continua ad offrire questo intrattenimento con disinvoltura e superficialità.

Il costo della passeggiata per persona si aggira intorno ai 50 € con 5 partecipanti si ha un reddito annuale di 91.250 €.

Main image and image below courtesy of CACH (Campaign against Canned Hunting)